Giornata Nazionale per l’Aderenza alla terapia: il Gruppo Servier in Italia è sempre in prima linea

Lettura: 2 min

Con oltre 8 milioni di over-65 affetti da almeno una malattia cronica, 5 milioni e mezzo che ne hanno almeno tre e circa 2 milioni di anziani costretti ad assumere almeno 10 farmaci al giorno, l’aderenza alle cure rappresenta un fattore chiave per garantire anche la tenuta del SSN.1


Il Gruppo Servier in Italia lancia una nuova iniziativa di sensibilizzazione nazionale per diffondere il valore dell’aderenza terapeutica a livello clinico, economico e sociale.


Una questione, quella dell’aderenza terapeutica, attualissima e non più procrastinabile, troppo spesso sottovalutata dai pazienti, ma anche da caregiver, operatori sanitari e Istituzioni.
“Il miglioramento dei livelli di aderenza necessita di un approccio condiviso da parte di tutti gli attori in gioco, comprese le aziende farmaceutiche. Ognuno deve fare la propria parte – dichiara François Debaillon-Vesque, General Manager Gruppo Servier in Italia – e il Gruppo Servier in Italia è impegnato da anni sia sul fronte della ricerca di soluzioni terapeutiche innovative sia a livello di promozione della ‘cultura’ dell’aderenza, coinvolgendo i diversi attori del Sistema in una riflessione partecipata e trasversale”.

Per questo Servier ha deciso di rinnovare il proprio impegno, promuovendo quest’anno un’iniziativa di sensibilizzazione nazionale con la distribuzione di materiale informativo nelle farmacie e negli studi dei medici di medicina generale. A supporto, anche una campagna radiofonica per promuovere la web serie IMPAZIENTI CRONICI e una campagna social tramite le pagine FB e LinkedIn di Gruppo Servier in Italia e la pagina FB di AL CUORE DELL’ADERENZA.



Visita le nostre pagine e dai anche tu un contributo all’iniziativa, ma se sei impaziente di scoprire i contenuti della campagna, scarica subito l’infografica qui.

Riferimenti:

  1. Il Sole 24 ore. Sanità. Aderenza terapeutica: il 50% dei pazienti cronici over 65 non si cura in modo corretto. 12 Aprile 2021: S24.

Potrebbe interessarti anche

Aderenza Terapeutica

29 Novembre 2023

Il fai da te: l’automonitoraggio

In alcune situazioni, in Medicina, il fai da te è sconsigliato in quanto potrebbe portare a commettere errori, come l’assunzione di un antibiotico in caso di febbre senza che sia […]

Lettura: 2 min

Aderenza Terapeutica

29 Novembre 2023

Acuta e cronica: due tipologie di malattia

In medicina, spesso la dicitura di ogni malattia è seguita dall’aggettivo “acuta” o “cronica”.1 Come si può facilmente intuire, non si tratta di un dettaglio di poco conto perché ciascuna […]

Lettura: 3 min

Aderenza Terapeutica

29 Novembre 2023

L’importanza dell’aderenza nelle terapie per l’ipertensione

Per riportare la pressione arteriosa entro i “limiti di sicurezza” è importante dare un taglio alle cattive abitudini e ricorrere eventualmente all’aiuto dei farmaci antipertensivi.1 Nonostante il fatto che la […]

Lettura: 3 min

Aderenza Terapeutica

29 Novembre 2023

Medico e confidente

Medico e confidente: così si migliora l’aderenza alle terapie1 “Aderenza” è un termine usato per descrivere la misura in cui un paziente si attiene alle istruzioni o alle raccomandazioni fornite […]

Lettura: 3 min

Aderenza Terapeutica

29 Novembre 2023

Comprendere la non aderenza individuandone i fattori responsabili

Per i medici è fondamentale conoscere le ragioni per cui un paziente iperteso non segue la terapia. Questo sia perché il mancato controllo dei valori pressori espone a notevoli rischi […]

Lettura: 2 min