Caccia all’errore: una casalinga un po’ distratta

Lettura: 2 min

Marisa, casalinga di 53 anni, deve prendere la sua pastiglia per la pressione. Va in bagno e appena apre l’armadietto dei farmaci viene investita da alcune confezioni, che cadono a terra. In effetti erano un po’ stipate e in bilico.

“E ora, come faccio a non prendere una delle medicine di mio marito?”, dice tra sé Marisa.

Ma subito si rincuora: “Per fortuna il problema non si pone: anche se lui non condivide il mio stratagemma, faccio bene a scrivere sulla scatola la dose… Ecco, così ho trovato subito la mia scatola!”

QUAL È L’ERRORE DI MARISA?

  1. RIPONE I FARMACI IN UN ARMADIETTO TROPPO PICCOLO
  2. TIENE I FARMACI IN DISORDINE
  3. NON RICORDA IL NOME DEL FARMACO E NE CONTRASSEGNA LA CONFEZIONE
Scopri la risposta giusta

Numero 2!

L’ADERENZA RICHIEDE METODICITÀ E ORGANIZZAZIONE, ANCHE NEI DETTAGLI APPARENTEMENTE SECONDARI.

Nell’armadietto dei farmaci di Marisa c’è troppo disordine. I farmaci devono essere sempre ben visibili e ordinati: in questo caso l’impressione è che siano accatastati in maniera approssimativa e grossolana. Se poi conservati correttamente e in modo sicuro (per esempio fuori dalla portata di eventuali bambini), potrebbero anche essere tenuti in luoghi più comodi (in cucina). Scrivere annotazioni sulla confezione non è un errore, se può essere utile, anche se per svariati motivi sarebbe preferibile ricordarsi almeno il nome dei farmaci che si stanno assumendo.

Potrebbe interessarti anche

Giochi

30 Novembre 2023

Caccia all’errore: lo spettro del digiuno

Ad Alberto, 70 anni, è stato diagnosticato il diabete di tipo 2 quattro anni fa. Sono le due del pomeriggio e fuori c’è un bel sole. Mentre è sul divano, […]

Lettura: 2 min

Giochi

17 Ottobre 2023

Se il medico fossi tu? Il caso di Giada

Cosa faresti in questo caso se fossi tu il medico di famiglia? Leggi il commento finale, che ti può aiutare a capire l’importanza dell’aderenza e della strategia per promuoverla. Giada […]

Lettura: 2 min

Giochi

30 Novembre 2023

Se il medico fossi tu? Il caso di Vittorio

Cosa faresti in questo caso se fossi tu il medico di famiglia? Leggi il commento finale, che ti può aiutare a capire l’importanza dell’aderenza e della strategia per promuoverla. A […]

Lettura: 2 min

Giochi

30 Novembre 2023

Caccia all’errore: l’architetto frettoloso

Come ogni mattina Alfredo, architetto 40enne, sta per uscire di casa con la sua immancabile valigetta. È in leggero ritardo e, poiché la moglie è ancora intenta a vestirsi, le […]

Lettura: 2 min